La Nostra Storia

tata mara

È difficile in poche righe scrivere la storia di tre generazioni che hanno contribuito a far crescere e divertire i bimbi di Mestre-Venezia.
È emozionante sentire i racconti dei nonni: Mio padre faceva finta di andare a confessarsi dai cappuccini per venire a comprare i giochi per la Befana o venivo a comprare il vestito a Carnevale ed era così bello che l’ha indossato anche mia figlia!. Credo che ogni bambino debba avere la possibilità di vedere un vero negozio di giocattoli che rimarrà nella sua memoria; perciò se passate per Mestre venite a vedere la piastrella magica, travi e mura della vecchia Mestre, il cavaliere che vi accompagna dalla principessa al secondo piano e dulcis in fundo potrete giocare con la grande pista del trenino Brio.

Nonna Gigia ha chiesto nel 1947 di aprire il foro per la prima vetrina ed insieme alla figlia Fedora inizia l’attività. Zia Fedora è tosta e dopo un breve periodo apre un suo negozio di fronte e così mio padre Gianfranco e mia madre Anna continuarono l’attività dedicando uno spazio ai giochi.
Vi assicuro la vita non era facile! Tutto veniva costruito da mio padre: vetrine, banchi, scaffali e noi figli crescevamo in quel mondo in cui niente rimaneva mai uguale: era tutto un fare e disfare!
Pensate a Natale appendevamo all’esterno sopra la vetrina tricicli e cavalli a dondolo perchè la Befana potesse prenderli e metterli nel suo sacco…
Nel 1997 la scomparsa prematura dei miei genitori ha fatto si che la terza generazione decidesse di continuare l’attività.

In questi anni il negozio è stato completamente ristrutturato e per poter avere una visione più ampia sul giocattolo europeo abbiamo iniziato a collaborare con Jouè Club France. Adesso questo nuova avventura, aprire un sito; ma è difficile per noi pensare di essere soltanto venditori, siamo abituati a descrivere ciò che vendiamo e soprattutto a consigliare; per questo abbiamo pensato all’angolo dei consigli delle Tate.
La scommessa è riuscire a costruire un rapporto di fiducia con i clienti on-line come in un negozio d’altri tempi.
Contattateci per le vostre esigenze, ma, soprattutto, se riuscite venite a farci visita!!


Ciao dalle vostre Tate